Home

Un progetto italiano al WSYA - World Summit Youth Award

Silvia Carbotti, 30 anni, giovane creativa torinese, socia di fattoreq  è l’autrice di navediclo.it un portale dedicato all’infanzia con risorse per il gioco e l’apprendimento. Il suo progetto ha vinto il World Summit Youth Award (WSYA) 2010 nella categoria Education for All!. I vincitori di questo concorso internazionale usano Internet e i nuovi media per sostenere azioni e interventi utili al raggiungimento dei Millennium Development Goals definiti dalle Nazioni Unite e riceveranno il premio nel corso del UN MDG Review Summit a New York City dal 18 al 22 settembre.